Archivi del mese: luglio 2011

gombadii miei, a questo punto, se il 18 luglio ci scuciono lo scudo, dovremmo far suonar a morto tutte le campane d’Italia perché, come diceva il Marchese del Grillo al Papa in una delle scene più belle del film, è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento